E’ stata presentata ieri a Palazzo Carafa la seconda edizione di “Tra musica e parole”, un ciclo di quattro serate ad ingresso gratuito di musica e lettura che si terranno al Must nelle tre domeniche di novembre (10, 17, 24) e dicembre (1), dalle ore 18.30 alle 20.

La rassegna – avviata con successo lo scorso mese di aprile – è organizzata dall’Assessorato agli Spettacoli ed Eventi del Comune di Lecce, dall’Associazione Nireo e dall’Associazione LecceLegge.

L’iniziativa rientra nelle attività di animazione culturale del Must ed in particolare nella rassegna “Must in art – generazioni a confronto”, che si svolgerà fino al prossimo dicembre. Oltre che per continuare a valorizzazione il nuovo patrimonio immobiliare e ambientale recuperato dal Comune di Lecce, l’idea che sottende a questo ciclo è anche quella di valorizzare i giovani talenti musicali del territorio alternando alle loro performance le letture che chiunque, prenotandosi, vorrà fare di una poesia o di un testo letterario legato ad aree geografiche.

L’inaugurazione, prevista per domenica 10 novembre con letture e suoni dai Paesi di Lingua Inglese, è affidata al Duo Jazz Serena Spedicato, voce, Luigi Botrugno, tastiera, che eseguiranno, tra le altre, musiche di Gershwin.

Domenica 17 novembre letture e suoni dai Paesi del bacino del Mediterraneo con le musiche affidate al Duo Vocalise: Giorgia Santoro, flauto, e Marco Bardoscia, contrabbasso.

Domenica 24 novembre letture e suoni dai Paesi della Mitteleuropa con la pianista Rosamaria Bene. Serata realizzata in collaborazione con il Festival del XVIII Secolo.

Domenica 1° dicembre letture e suoni dai Paesi del Sudamerica con il duo Amor de mis amores: Rachele Andrioli, voce, Rocco Nigro, fisarmonica.

Alla conferenza stampa hanno preso parte l’assessore agli Spettacoli e agli Eventi, Luigi Coclite, il presidente dell’Associazione Nireo, Eraldo Martucci, il direttore artistico del Festival del XVIII Secolo, Corrado De Bernart e gli artisti Rachele Andrioli e Rocco Nigro.

Info e prenotazioni per le letture : 3805203092; 0832682378; fax 0832 682980; mail monica.laudisa@comune.lecce.it

[nggallery id=91]

0 commenti

Invia un commento