Il 25 Agosto 2013, al Teatro Romano di Lecce è andato in scena “Bocche di dama“, nella versione “primo studio”, nell’ambito della programmazione culturale dei festeggiamenti civili per la festa di Sant’Oronzo, organizzata dal Comitato feste patronali di Lecce.

Uno spettacolo come un atto d’amore: questo il regalo che l’attrice Angela De Gaetano, in questo spettacolo in veste anche di autrice e regista, accompagnata alle percussioni da Vito De Lorenzi, vorrà condividere, dopo il felice debutto del primo studio al Teatro Paisiello di Lecce nella Rassegna 99 cent, appena trascorsa.

Una storia originale, ambientata a metà tra i giorni di oggi e gli anni cinquanta, in un mondo che ormai non c’è più, fatto di ambizioni, invidie tra famiglie, preparativi, pranzi della domenica, teneri legami, bugie, fughe nel cuore della notte. Una storia d’amore e di violenza d’altri tempi, che indaga il femminile e il suo universo.

[slideshow id=75]

0 commenti

Invia un commento