La grande mostra antologica dedicata al maestro Lorenzo Polimeno, l’artista di Sogliano Cavour (LE) che oltreché pittore, ricordiamo, è anche scrittore, poeta e linguista, è approdato giovedì 3 agosto 2017 alla sua seconda tappa, che si è tenuta questa volta nelle sale superiori recentemente restaurate del Palazzo Baronale Gallone-Pignatelli di #Nociglia (LE).

La mostra più che un’itinerante è, se così si può dire, una “multicentrica”, la quale, con l’interessamento progressivo di più di una sede espositiva a livello regionale ed extraregionale, persegue l’obiettivo di fornire uno spaccato particolarmente ampio ed esaustivo dell’interessante percorso artistico oramai quarantennale di Polimeno.

La mostra, dal titolo “Step by step – Seconda Tappa”, è a cura di Raffaele Gemma ed è organizzata in collaborazione con l’Amministrazione ed il Settore Cultura del Comune di Nociglia​.

Un cammino artistico, quello di #Polimeno, che è andato arricchendosi con gli anni di opere, eseguite in gran parte per cicli pittorici, ma anche e soprattutto di contenuti e significati. Una seria riflessione estetica è stata peraltro sviluppata dall’artista in maniera rigorosa nei suoi diari ed essa è stata d’importanza basilare per la successiva elaborazione teorica del movimento del “Marginalismo” da parte dei critici Carmelo Cipriani e Raffaele Gemma​.

Guarda le foto su Facebook

0 commenti

Invia un commento