Martedì 18 luglio, presso il Teatro Romano di Lecce, grande successo per il terzo appuntamento della V edizione della rassegna  “Must in song”, organizzata dall’Associazione Festinamente all’interno della rassegna estiva del Comune di Lecce.

Dall’incontro decisivo di Battiato con Giuni Russo esce il successo travolgente di “Un’estate al mare”, un brano che sembra inseguire la voglia di leggerezza già espressa in “Summer on a solitary beach”, inciso dall’artista siciliano l’anno prima. Fu  uno dei maggiori successi dell’estate 1982: entrò in classifica il 7 agosto e, nonostante l’argomento smaccatamente estivo, rimarrà nella top ten sino al 20 novembre.

E proprio da questo celeberrimo brano ha preso spunto lo spettacolo “Un’estate al mare….le canzoni italiane degli anni ‘80”.

Un viaggio musicale che ha visto protagonista la straordinaria voce di Rachele Andrioli, accompagnata da cinque bravissimi musicisti: Daniele Vitali, piano e voce, Massimo Donno, chitarra, Davide Sergi, chitarra e clarinetto, Stefano Rielli, basso, Francesco Pellizzari, batteria. A Eraldo Martucci il compito di “raccontare”, tra un brano e l’altro, quel favoloso decennio della canzone italiana. Oltre che per quella di Giuni Russo, ci sarà spazio per le canzoni di Dalla (“Futura e “Cara”), Mia Martini (“E non finisce mica il cielo”), De Gregori (“La donna cannone” e “Titanic”), e tante altre ancora. La serata rappresenta il quinto capitolo del viaggio iniziato quattro estati fa con le “Canzoni anni 30”.

La rassegna proseguirà con altri 3 appuntamenti. Sempre al Teatro Romano, il 13 agosto, il Faber Ensemble  – con le voci di Rachele Andrioli, Carolina Bubbico, Michele Cortese e Stefano Luigi Mangia – terrà un omaggio a Pino Daniele. Nel Cortile del Must ci saranno due concerti jazz: l’8 agosto con un omaggio a Mina in chiave swing tenuto dalla cantante Domy Siciliano e dal pianista Luigi Botrugno con special guest il trombettista Andrea Sabatino; ed il 28 agosto con Fulvio Palese Special Trio, che presenterà il programma “Musica a fumetti”.

 

Guarda le foto su Facebook

0 commenti

Invia un commento