In occasione della Festa della donna, l’Assessorato per le Pari Opportunità del Comune di Otranto ha organizzato un incontro dal titolo Donne e Cinema, che si è tenuto sabato 7 marzo alle ore 17 presso la Sala Triangolare del Castello di Otranto.
L’obiettivo è stato quello di far conoscere, promuovere e valorizzare la produzione delle donne nel Cinema e nelle nuove forme di comunicazione audiovisiva.
La Città dei Martiri è da sempre sensibile a questo tema, ne è riprova il fatto che ogni anno, a settembre, ha in calendario OFFF – Otranto Film Fund Festival, rassegna dedicata al dialogo tra cinema europeo e territori.

Il 7 marzo è stato proiettato un documentario dal titolo In viaggio con Cecilia realizzato dalle registe Cecilia Mangini e Angela Barbanente.
Estate 2012. Le due registe, attraverso un film on the road, ci raccontano com’è cambiata la Puglia, loro terra d’origine e tema centrale dei documentari realizzati da Cecilia Mangini negli anni ’60, collaboratrice di Pierpaolo Pasolini. La stessa estate un giudice ammette che Taranto è una città in ostaggio dell’inquinamento prodotto dall’acciaieria ILVA e ordina l’arresto del proprietario, Emilio Riva.

Hanno dialogato con le registe:
Luigi De Luca dell’Istituto Culture Mediterranee della Provincia di Lecce
Chiara Coppola di Apulia Film Commission.