Il 16 novembre 2014 presso Palazzo Tamborino Cezzi a Lecce, l’autore Stefano Miccoli ha presentato il suo secondo romanzo, “Memorie di Arthegor. L’ombra oscura“, durante l’evento inaugurale di Biblioterapia, organizzato da Rosso Pompeiano.

Sono trascorsi cinque anni dalla fine della guerra. Le Terre d’Ambra sono ora unite e ben governate da Annor, ma la pace è un sogno ancora lontano. I Sapienti hanno scatenato un nuovo conflitto, servendosi di una popolazione barbara dedita alla guerra, al fine di liberare ciò che Annor ha confinato nelle viscere della terra. Tra insidie e pericoli, la nuova compagnia messa in piedi dal re per fronteggiare il nemico dovrà lottare fino allo stremo per resistere alla forza soverchiante dell’Ombra Oscura, e impedire che le Terre d’Ambra e Arthegor tutta cadano preda delle tenebre.