“C’è, tuttavia, nei suoi scritti, una grande personalità per niente paragonabile a chiunque; i suoi versi sono, altresì, permeati di una lirica sempre acuta, mai d’intralcio alla percezione che deve giungere al lettore, carica di straripante sentimento, discreto ed avvolgente. Come ho già avuto modo di dire, Rossella Maggio sa invitare, carezzare, condurre; induce a riflettere con gioia, con interesse indipendentemente dal tema trattato. Poche parole, pochi versi ed il lettore è già immerso in apnea nel mare, profondo e cristallino, della sua anima.”

(Dalla prefazione di Enrico Romano)

Acquista su Amazon: