Dopo 43 anni, il Club Med, decide di abbandonare il territorio di Otranto, lasciando senza lavoro tanti cittadini otrantini.

Nell’incontro tenuto oggi, venerdì 8 febbraio 2013 al centro Don Tonino Bello di Otranto, tra i lavoratori stagionali e le istituzioni locali, tra cui il Sindaco Luciano Cariddi e gli ex-Sindaci Francesco Vetruccio e Francesco Bruni, sono emerse le forti perplessità e preoccupazioni sul futuro del villaggio turistico e sulla incerta programmazione per la stagione turistica 2013 e quelle a venire, mettendo in crisi centinaia di lavoratori e famiglie.

%%wppa%% %%slide=56%% %%align=center%%

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *